venerdì 3 settembre 2010

W LA PATATA

Una spiegazione della patata al modo mio:

4 commenti:

silvio di giorgio ha detto...

VIVA, SEMPRE!!!!!!!!

Mary Valeriano ha detto...

Ciao brother!
Allora sei vivo anche tu, oltre che la patata!!! Ora che sei uno che scrive a destra e a manca (scusa, a sinistra...) le patate non ti mancherano di certo :-)
Un bacione ;-)

silvio di giorgio ha detto...

:)))) bè, non mi lamento...:)))
bacioni..;)

rom ha detto...

Questa della patata pugnata non la sapevo. Non tagliata con un coltello, no, un pugno e come viene viene. Sembra più rispettoso, più naturale, più... patatoso. Ci proverò.